Cambia il futuro, il 19 Gennaio l’Assemblea di Programma di Agenquadri

Agenquadri

Cambia il futuro, il 19 Gennaio l’Assemblea di Programma di Agenquadri

Il prossimo 19 Gennaio 2018, in accordo con il percorso programmatico avviato dalla CGIL, si terrà l’Assemblea di Programma di Agenquadri. Abbiamo scelto una modalità assembleare per favorire il dibattito e la partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori quadri, professionisti e alte professionalità. Temi centrali della nostra discussione programmatica saranno il futuro e il cambiamento,

Continua a leggere

Whistleblower, il Parlamento europeo fa la cosa giusta. La battaglia continua!

Per anni Agenquadri ed EUROCADRES si sono battute affinché si arrivasse ad una normativa efficace a livello nazionale ed omogenea all’interno dell’Unione Europea per tutelare e supportare i whistleblower, cioè a protezione di coloro che decidono di segnalare casi quei casi di illegalità di cui sono venuti a conoscenza durante lo svolgimento del proprio lavoro.

Continua a leggere

Il lavoro nelle piattaforme digitali: nuove opportunità, nuove forme di sfruttamento, nuovi bisogni di tutela

Il lavoro nelle piattaforme digitali. Il prossimo 20 Ottobre all’Auditorium di Via Rieti si terrà una giornata di approfondimento sul lavoro nelle piattaforme digitali, organizzato dalla Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, insieme con l’Ufficio Giuridico della Cgil, in occasione della presentazione del fascicolo n. 2/2017 dedicato al Tema “Come cambia il diritto

Continua a leggere

Riprendiamoci la libertà! Scendiamo tutte e tutti nelle piazze italiane sabato 30 settembre

Il 28 e il 30 settembre la Cgi in piazza per la liberta’ donne Roma, 26 set – Giovedì prossimo, 28 settembre, in occasione della Giornata mondiale per il diritto all’aborto sicuro e legale, la Cgil da sempre impegnata a favore dell’autodeterminazione delle donne e promotrice di numerose iniziative, anche legali, per tutelare concretamente la

Continua a leggere

Equo compenso, un punto di svolta

    di Cristian Perniciano Fino a oggi la discussione sull’equo compenso dei lavoratori autonomi, professionisti e freelance, obiettivo che trova favorevoli (quasi) tutti gli addetti ai lavori, si è arenata sull’individuazione del criterio o dei criteri con i quali si dovrebbe declinare tale misura. Mentre gli ordini reclamano la reintroduzione delle tariffe professionali, una

Continua a leggere

Lavorare nell’App Economy – 21 Giugno 2017

Lavorare nell’App Economy Seminario di confronto con lavoratori e manager   Introduce Paolo Terranova, Presidente Agenquadri Presiede e coordina Cristian Perniciano, Resp. Professioni CGIL Contributo di Gianluca De Angelis, IRES ER Intervengono: Monica Archibugi, Chief executive officer – Le Cicogne; David Grosso, Lavoratore Deliveroo; Stefano Falsetto, Sviluppatore di BeMyEye; Roberto Brambilla, Filcams Milano; Gianluca De

Continua a leggere

Agenquadri Summer School – 9/11 Giugno 2017

Dove stiamo andando Scenari di un futuro che cambia 2° edizione Ferrara, Castello Estense, 9 – 11 giugno 2017 L’edizione 2016 ha disegnato possibili scenari di cambiamento. Con l’edizione 2017 abbiamo voluto ragionare di mappe e traiettorie. In che direzione stanno andando i diversi attori, pubblici e privati? Esistono esperienze e modelli diversi o contrapposti

Continua a leggere

Contrattare lo smart working: esperienze e strumenti – 5 aprile 2017

Il 5 Aprile 2017  nella sede della CGIL nazionale, Agenquadri ha organizzato un seminario sullo smart working dal titolo “Contrattare lo smart working: esperienze e strumenti”. Al seminario sono state presentate esperienze dirette di contrattazione nazionale e aziendale che introducono o implementano il lavoro agile/smart work. I protagonisti dei tavoli di trattativa hanno raccontano le

Continua a leggere

Contrattare lo Smart Work

di Paolo Picariello Mentre siamo ancora in attesa dell’approvazione definitiva della legge sul lavoro agile, che dovrebbe vedere la luce il prossimo mese, lo smart work è già una realtà in molti settori e imprese del Paese. Sono sempre più numerosi infatti i progetti e le sperimentazioni, con e senza accordi, che cominciano a implementare

Continua a leggere