SIN SpA: salvaguardare l’occupazione e le professionalità della Pubblica amministrazione

AGENQUADRI manifesta la propria solidarietà e supporto ai 70 tra lavoratrici e lavoratori della SIN S.p.A. nella loro mobilitazione in difesa della loro professionalità e dei posti di lavoro.

Senza le competenze e l’elevata professionalità delle lavoratrici e dei lavoratori SIN, la PA perde know-how e capacità di controllo pubblico che a nostro avviso andrebbero invece rafforzata.

Sono anni che sindacato e lavoratori chiedono ad AGEA, al Ministero delle Politiche agricole, alla Commissione agricoltura la riorganizzazione della società perché si mantenga una SIN pubblica e perché le competenze tecniche ed informatiche SIN, di cui AGEA è carente, vengano utilizzate e valorizzate. La stessa Commissione parlamentare d’inchiesta sul livello di digitalizzazione e innovazione delle pubbliche amministrazioni ne ha suggerito l’internalizzazione nella propria relazione finale.

Ci uniamo alla mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori della SIN in presidio stamattina a Montecitorio e domattina alle 9 davanti al MIPAAF a Via XX Settembre.

Comunicato RSA SIN “Pacco di Natale”

Comunicato RSA SIN “Memoria corta”